LIBRI E TÈ

UN PICCOLO ANGOLO DI SERENITÀ

L’idea è quella di coniugare il tè, bevanda regina della sosta e del raccoglimento, con la piccola libreria indipendente. Un locale confortevole che diventa cornice di un momento piacevole da ritagliarsi durante la giornata dove sollecitare i nostri sensi coi profumi, gli aromi, i colori del tè e delle spezie. Un luogo dove il gusto della lettura è accompagnato anche dal sapore sublime del cioccolato e di altre dolcezze. Bibliotè è un regno incantato di positività e cultura.

LA MAGIA DEL TÈ

LE LEGGENDE SULLE SUE ORIGINI ANTICHE QUANTO IL MONDO

Secondo una diffusa leggenda cinese, fu l’imperatore Chen Nung, oltre tremila anni fa, a scoprire l’infuso di foglie in acqua bollita. Si narra che fosse così rigido in tema d’igiene da bollire tutta l’acqua che beveva, costringendo anche i sudditi a questa pratica. Un giorno lontano, mentre riposava all’ombra di un albero, alcune foglie caddero dentro l’acqua messa a bollire, tingendola di tinte dorate. L’imperatore si convinse a bere comunque l’acqua e subito fu colto da un’improvvisa sensazione di benessere e tranquillità. L’albero che aveva perso le sue foglie rendendo quella semplice acqua una deliziosa bevanda era l’albero del tè. Da allora l’imperatore si prodigò per diffondere la coltivazione della pianta e il suo impiego.

CHI TROVA UN LIBRAIO TROVA UN TESORO

PICCOLI E INDIPENDENTI, PER MANTENERSI VERI

Oggi il mondo del libro è sovrastato da editori colossi e catene in franchising che hanno divorato l’aspetto più piacevole che si cela dietro l’acquisto di un libro: l’umanità. Da Bibliotè abbiamo voluto creare un angolo dove confrontarsi, per sostenere l’editoria indipendente e di qualità, dove trovare romanzi classici ma anche talentuosi autori emergenti.

COLORI E AROMI

LE NOSTRE MISCELE DI TÈ

TANTI MONDI

RACCHIUSI NEI NOSTRI LIBRI